Consolidamento strutturale di solai e delle murature

Durante gli interventi di ristrutturazione spesso ci si imbatte nella necessità di dover consolidare dal punto di vista strutturale i solai per poterne garantire una risposta adeguata in caso di sisma.

Gli interventi di consolidamento si differenziano per materiale utilizzato e metodologia applicativa:

In carbonio

Il sistema prevede l’utilizzo di reti in fibra di carbonio adeguatamente impregnate con particolari resine epossidiche che danno origine ad un materiale composito dalle elevate proprietà meccaniche adatto al rinforzo strutturale; un sistema ideale per aumentare la capacità portante dei solai, delle volte e per aumentare la rigidità e la resistenza di un edificio.
Si può intervenire in modo molto preciso su edifici esistenti, senza sgomberare civili abitazioni o chiudere totalmente al pubblico strutture di pubblica utilità. Se previsto, si può intonacare o fare il controsoffitto alla struttura, e dunque l’intervento risulta praticamente invisibile.
E’ una scelta ottimale in tutti quei casi di consolidamento strutturale in cui, per ragioni tecniche o estetiche, è poco appropriato l’utilizzo dei metodi tradizionali che possono risultare più invasivi, c’è anche da considerare l’assenza di peso ed i piccoli spessori che consentono l’applicazione delle fibre in carbonio per innumerevoli soluzioni di rinforzo.
Il sistema garantisce una durata pressoché illimitata: non subisce trasformazioni chimiche nel tempo non è soggetto a processi di ossidazione, non viene aggredito da agenti atmosferici, non subisce danni in ambienti salini inoltre in casi limite se protetto da idoneo sistema coibente, risulta praticamente inattaccabile.

In acciaio

I vecchi edifici in muratura danneggiati dal trascorrere del tempo spesso necessitano di interventi di consolidamento strutturale. Anche gli edifici più recenti realizzati in cemento armato richiedono sovente interventi di rinnovo. Quando i problemi delle murature sono di carattere strutturale utilizziamo sistemi innovativi costituiti da tessuti unidirezionali di acciaio e matrice inorganica. Impiegando acciaio inox, nelle condizioni più critiche, si migliora notevolmente la durabilità dell’intervento e la natura di questo materiale permette un’ampia versatilità anche in sede applicativa.
A queste peculiarità vanno associate anche altre caratteristiche come la facilità nella posa in opera e l’ottima resistenza meccanica di questo sistema di consolidamento.
Questo materiale offre chiaramente notevoli vantaggi: reversibilità, leggerezza degli elementi strutturali, dimensioni contenute degli elementi strutturali, gradevolezza estetica, rapidità di costruzione.

REALIZZAZIONI

La Roveri Costruzioni opera prevalentemente nelle zone di Bologna e provincia. Contattate la nostra segreteria per richiedere un preventivo e per parlarci del vostro progetto. Diamo vita ai vostri sogni con le nostre competenze.